SEO Copywriting: cos’è e perché funziona?

In cosa consiste il SEO Copywriting?

Il SEO Copywriting è l’unione di due diverse tecniche: il SEO, ovvero l’ottimizzazione delle pagine web per migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca e il copywriting, ovvero la tecnica di scrittura persuasiva usata nel marketing e nella pubblicità.

L’unione di due discipline diverse nasce dalla necessità di creare dei testi che abbiano una duplice valenza: efficacia comunicativa e posizionamento del sito sui motori di ricerca.

Se da un lato il SEO copywriter scrive per valorizzare l’identità, i prodotti o servizi di un’azienda allo scopo di “venderli” (anche indirettamente) al potenziale cliente, dall’altro utilizza una serie di regole e accorgimenti tecnici per fare in modo che i testi “dialoghino” efficacemente con i motori di ricerca.

Non solo: i contenuti creati dal copywriter devono essere interessanti per il target a cui sono rivolti. Se il cliente potenziale di un’azienda li riterrà pertinenti alla propria ricerca, anche Google li premierà nel posizionamento. La qualità dei contenuti è uno dei criteri più importanti utilizzati da Google per valutare il posizionamento di una pagina web: per questo devono essere accurati, originali e dettagliati.

I fattori che influenzano il posizionamento

Naturalmente esistono tantissimi altri fattori (circa 200) che influenzano il posizionamento su Google (ranking) di una pagina: le caratteristiche tecniche del sito e del dominio, l’interazione degli utenti (ad esempio, la frequenza di rimbalzo o il CTR) e la link popularity, ovvero il numero di siti internet esterni che puntano a un determinato sito web.

Fino a qualche anno fa, quest’ultimo fattore ricopriva un’importanza primaria, poi Google si è accorta che diversi webmaster cercavano di guadagnare posizioni sulla SERP con pratiche scorrette che violavano le Google Webmaster Guidelines e ne ha ridotto l’importanza.

Questo significa che se un sito possiede dei backlinks provenienti da siti autorevoli è sicuramente avvantaggiato rispetto a un sito che, a parità di altri fattori, non ne possiede. Tuttavia, diversi studi e le stesse testimonianze da parte di Google dimostrano che i contenuti hanno almeno la stessa importanza dei backlinks nel determinare il ranking di un sito. Pubblicare dei testi ottimizzati per i motori di ricerca diventa, quindi, un elemento essenziale per tutte le aziende che vogliono assicurare visibilità al proprio sito web aziendale.

SEO Copywriting
Il SEO Copywriting aumenta le rendite di un sito web

Poiché la battaglia per la visibilità non è fine a sé stessa, il ruolo del SEO copywriter non si limita a questo. Una volta attirato l’utente all’interno del sito, è importante “trattenerlo” con dei contenuti che trattino in modo approfondito il tema in questione.  Un copywriter professionista è in grado di elaborare i testi in modo accurato, strategico e orientato ai diversi risultati che vuole ottenere: informare, divertire, emozionare l’utente o spingerlo all’acquisto.

In questa fase l’obiettivo è rendere proficue le visite all’interno del sito, aumentando il tasso di conversione, ovvero il numero di utenti che decidono di effettuare l’azione proposta dalla pagina (call to action): l’iscrizione a una newsletter o il download di un e-book, la richiesta di informazioni o di un preventivo, l’acquisto online.

Ad esempio, se il SEO Copywriting è utilizzato per un articolo di blog, esso sarà visibile sulle prime pagine di Google per una determinata keyword o keyphrase e sarà in grado di intrattenere gli utenti con contenuti approfonditi e originali.  I visitatori vedranno soddisfatte le esigenze che li hanno portati a fare la ricerca su Google e in certi casi chiederanno maggiori informazioni sul prodotto o il servizio in questione, o addirittura compreranno direttamente il prodotto o servizio proposto.

Perché il SEO Copywriting funziona?

Riassumendo, ecco 3 ragioni per cui vale la pena investire nel SEO Copywriting:

  1. Perché si basa su regole ben precise che mirano all’ottimizzazione in chiave SEO dei testi.
  2. Perché non dimentica le regole classiche del copywriting, e quindi è in grado di parlare in modo efficace e persuasivo al pubblico che gli interessa.
  3. Perché, a differenza degli annunci a pagamento Google AdWords che consentono una visibilità limitata alla loro durata di pubblicazione, è un investimento che assicura un posizionamento naturale di lungo periodo sui motori di ricerca.

Cerchi un SEO copywriter freelance con esperienza per l’elaborazione di testi ottimizzati SEO?

Leave a reply