Copywriter freelance cercasi?

Copywriter freelance con esperienza

Stai cercando una copywriter freelance con esperienza o una web writer per scrivere i testi SEO del tuo sito web, per ideare il nome/payoff della tua azienda o per rielaborare i testi di brochure e cataloghi aziendali? Sei in difficoltà con i testi per delle affissioni o pagine pubblicitarie, oppure vuoi una mano per il testo di annunci AdWords o Facebook?

Lavoro come copywriter freelance e SEO copywriter a Padova, ma collaboro con aziende, liberi professionisti e agenzie in tutta Italia.  Per quanto riguarda il Web, sono specializzata in SEO copywriting, ovvero la scrittura di testi SEO-friendly destinati a blog, landing page e siti web aziendali. Mi dedico anche alla scrittura per il mondo del marketing offline: brochure, flyer, cataloghi, affissioni, articoli e pagine pubblicitarie per riviste e quotidiani. Ho molta esperienza anche nel settore dell’email marketing (DEM, newsletter) e nella creazione di programmi di marketing automation finalizzati alla lead generation.

Prima di diventare copywriter freelance, ho lavorato per 9 anni come Responsabile Marketing in diverse aziende. Guarda il mio profilo per saperne di più.

Copywriter freelance
Cerchi un copywriter freelance professionista?

Chi è un copywriter freelance?

Un copywriter freelance è un libero professionista che lavora per conto di agenzie creative, privati e aziende in modo autonomo, prestando il proprio tempo a diversi committenti contemporaneamente. La parola copywriter deriva dall’unione di due termini inglesi: copy, che significa testo, e writer, ovvero scrittore. Il compito del copywriter freelance è proprio quello di scrivere testi. Vedremo dopo le finalità per cui un copywriter scrive, e quali tecniche utilizza.

Il ruolo di copywriter freelance non va confuso con quello di altri professionsti. Un copywriter freelance non è:

  • Un articolista, ovvero quelle persone che sfornano per pochi centesimi a parola decine di articoli per i blog dei propri clienti, spesso riciclando più o meno bene testi altrui. Quella la chiamo la deriva dell’article marketing, una tecnica che mira a promuovere i prodotti di un’azienda attraverso la pubblicazione di articoli redazionali.
  • Un correttore di bozze. Il copywriter non si occupa di correggere gli errori grammaticali o di battitura di un testo scritto da altri destinato alla stampa. Però un buon copywriter freelance non può fare a meno di revisionare i propri testi, nella fase finale del suo lavoro creativo.
  • Un traduttore, nel senso che di solito lavora ai contenuti nella propria lingua madre, sfruttando tutte le sfumature di linguaggio, le metafore e i modi di dire che solo un madrelingua può conoscere.

Quindi, cosa fa un copywriter freelance?

Semplificando molto, un copywriter freelance, detto anche semplicemente “copy”, è un professionista che scrive tutte i testi destinati alla pubblicità online e offline di un’azienda, o di un determinato prodotto/servizio (stampa, Web, radio, TV, affissioni e così via).

Nelle agenzie pubblicitarie classiche, il copywriter lavora a fianco dell’art director per integrare in modo coerente parole (inventate dal copywriter) e immagini (create dall’art director), sulla base del brief ricevuto dal cliente e della strategia creativa, spesso decisa dal reparto account. Una volta definito il concept di una campagna, ovvero l’idea distintiva e originale su cui basare la comunicazione di prodotto, il copy si occupa di svilupparlo attraverso l’headline (o titolo dell’annuncio), la tagline (o payoff) e il body-copy, ovvero il testo dell’annuncio.

Il copywriter freelance, invece, elabora direttamente la strategia creativa di una campagna sulla base del brief trasmesso dal cliente, lavorando in team con un graphic designer (e spesso un web designer) di fiducia, per elaborare i contenuti visual della campagna in modo coerente rispetto ai contenuti testuali e al concept.

Un copywriter freelance oggi è molto di più

In realtà, il ruolo del copywriter si è molto evoluto rispetto agli anni d’oro delle agenzie pubblicitarie (quelle della serie Mad Men, per intenderci).

Con l’avvento di Internet e dei social media, il termine copywriter freelance oggi è molto più ampio e indica un professionista che si dedica alla scrittura creativa a scopi di marketing, ovvero alla creazione di testi di qualità per la promozione dell’immagine o dei prodotti di un’azienda. OK lo ammetto, questa definizione è abbastanza cruda e rende poco onore ai “miracoli” stilistici che ogni buon copywriter è capace di fare.

Mi faccio perdonare con questa definizione:

Il copywriter freelance è metà sarto e metà poeta: fa un paziente lavoro di taglia e cuci delle parole, fino a trovare l’abito testuale che calza a pennello al messaggio che vuole comunicare.

Che ne dite?

Oggi, il copywriter è diventato un content specialist, ovvero qualcuno che non solo elabora testi di qualità a fini marketing, ma svolge anche le seguenti funzioni:

  • SEO Copywriter: scrive contenuti SEO-oriented, ovvero testi web ottimizzati per i motori di ricerca. Per i contenuti di un sito o di un blog, il copy non solo utilizzerà una scrittura persuasiva atta a comunicare in modo efficace i prodotti o i servizi offerti, ma applicherà le tecniche del SEO copywriting. Il SEO copywriting è un metodo di scrittura che mira a migliorare il ranking di una determinata pagina web, cioè il punteggio assegnato da Google e altri motori di ricerca per determinate keyword (parole chiave) o keyphrase (frasi chiave). Tale punteggio influenza il posizionamento delle pagine all’interno dei risultati di ricerca.
  • Blogger: scrive articoli di qualità per i blog delle aziende clienti, che anche in questo caso sono ottimizzati per un buon posizionamento sui motori di ricerca. Talvolta, si occupa di pianificare l’intera strategia di blogging.
  • Scrittore: il copywriter freelance scrive testi per varie pubblicazioni, ad esempio cataloghi, brochure, articoli, comunicati stampa.
  • Consulente di comunicazione: un copy oggi può offrire una consulenza riguardo alla migliore strategia di content marketing da seguire, sulla base delle indicazioni fornite dal cliente in fase di brief. In questo caso si appoggia ad altri professionisti per poter pianificare un piano di comunicazione completo: videomaker, grafici, web designer, fotografi, ecc.

Perché assumere un copywriter freelance esperto?

Per molte ragioni, eccone alcune:

  1. Perchè dei testi scritti da un professionista valorizzano al massimo le qualità distintive dei prodotti o servizi che vuoi promuovere. Un copywriter freelance riesce a far brillare la tua attività con testi in grado di coinvolgere il lettore e di portarlo all’acquisto.
  2. Perché nel Web non c’è spazio per contenuti mediocri o, ancor peggio, copiati da altri. Funziona come in natura, sopravvivono solo i migliori. Il resto si perde nel mare magnum dell’anonimato.
  3. Perché puoi guadagnare visibilità sui motori di ricerca grazie alle tecniche del SEO Copywriting.
  4. Perché i contenuti sono l’aspetto più importante della tua presenza sul Web. Non lo dico io, ma Google stessa.

Copywriter freelance: prezzi

I prezzi di un copywriter freelance dipendono dal tipo di progetto di scrittura che decidi di affidargli: il grado di complessità dell’argomento, la quantità di ricerca preliminare, la lunghezza dei testi richiesti. Per queso motivo io non ho un listino prezzi fisso, e preparo un preventivo su misura, a seconda del progetto richiesto. In questo modo sono sicura di farti pagare un prezzo proporzionato alla mole di lavoro richiesta, e quindi al valore stesso del progetto realizzato per te.